Man of Taichi
regia Keanu Reeves
con Chen Hu, Keanu Reeves, Karen Mok, Yu Hai
USA-RPC 2013
Deludente debutto alla regia per “l'eletto” Keanu Reeves, con un'infilata di “già visto” e “già sentito” in una storia che non sta in piedi. Combattimenti belli ma non credibili, personaggi che non trasmettono nulla, stereotipi e perle di saggezza da Baci Perugina che non fanno bene né al Taiji, né all'arte marziale, né alla Cina, né al cinema. Si salva il protagonista Tiger Chen, che diligentemente svolge il suo compito, e il buon Yu Hai, vero marzialista di un tempo, ingabbiato nel ruolo del maestro dall'epoca di “Shaolin”. Se di tanti film abbiam detto: “ma perché non s'è visto!?” di questo diremo : “speriamo lo vedano in pochi!” manoftaichi01
manoftaichi02

by Fabio Smolari
07.09.2014