Il taijiquan agonistico

Gare di taijiquan, incentrate prevalentemente sul confronto di tuishou, si svolgevano probabilmente da sempre nel villaggio di Chenjiagou e zone limitrofe.

Negli anni della prima Repubblica Cinese (1911-1948) si tennero le prime competizioni sportive di forme (taolu) e nel 1979 venne pubblicato il taijiquan in 48 movimenti, una forma “mista” a base Yang con elementi derivati degli stili Wu, Sun e Chen e “omogeneizzati” in una modalità standard, con difficoltà tecnica ed intensità superiore alla “24”, da utilizzarsi per le competizioni.


Negli anni ’80 il taijiquan entrò anche nelle gare di wushu, prima con la forma 42 e poi con forme libere. Gli atleti di spicco di questo periodo furono:
  • Ding Jie 丁杰, il primo a presentare il taiji stile Chen in competizione;
  • Lin Qiuping 林秋萍, Su Zifang 苏自方 e Li Rongmei 李荣梅 tra le femmine.

Nei primi anni ’90 vennero create le forme “42 taijiquan” e “42 spada del Taiji”, sequenze codificate standard per le competizioni internazionali e poco dopo le forme da competizione dei 4 stili (Yang 杨, Chen 陈, Wu 吴, Sun 孙).

Nel 2002 un nuovo regolamento per il wushu agonistico introdusse coefficienti di difficoltà e movimenti nuovi anche nel taijiquan, arricchendolo di tecniche prima sconosciute ed allontanandolo sempre più dalla tecnica originaria.


Oggi si tengono in Cina campionati di taijiquan con gare di forme codificate per ogni stile e gare di tuishou, nonché campionati di wushu all’interno dei quali il taijiquan compete con forme libere secondo i nuovi standard.Ma esistono anche circuiti di stili tradizionali che rappresentano la continuazione della tradizione antica.
Ding_Jie
Ding Jie, il primo campione moderno di taijiquan
Lin_Qiuping
Lin Qiuping
calciovolante
atleta di taijiquan in calcio volante
Gao_Jiamin
Gao Jiamin. Taijiquan standard da competizione in 42 movimenti

requisiti generali del Taijiquan

  • 心静体松,动作柔和;xin jing ti song, dongzuo rouhe:
    mente calma e corpo rilassato, movimenti morbidi e armoniosi
  • 轻灵沉稳,意动势随;qing ling chen wen, yi dong shi sui:
    leggeri, agili, affondati e stabili, l’intenzione comanda il movimento e la posizione segue
  • 虚实分明,刚柔相济;xushi fenming, gangrou xiangji:
    distinguere chiaramente vuoto e solido, integrare forte e morbido
  • 连绵不断,势正劲整。lianmian buduan, shi zheng jin
    zheng: continuo e ininterrotto, posizioni corrette, forza integra

le caratteristiche dei diversi stili di Taijiquan

  • Taijiquan stile Yang
  • Taijiquan stile Chen
  • Taijiquan stile Wu
  • Taijiquan stile Sun
  • Taijiquan 42

Caratteristiche stilistiche della spada Taiji

  • in 42 tecniche