史记·日者列传》记载:汉武帝时,有一次召集长安城著名的择日家,问某日可否娶妇?五行家说可,堪舆家说不可, 建除家说不吉,丛辰家说大凶,历家说小凶,天人家说不吉,太一家则说大吉。各执一理,争得不亦乐乎。最后汉武帝发话: “避诸死忌,以五行为主。”。

“All’epoca dell’imperatore Xiaowu della dinastia Han si riunirono alla capitale Chang’an i più famosi divinatori, ai quali fu chiesto se il tal giorno fosse propizio [all’imperatore] per prender moglie.

fengshui_1
L’esperto di fengshui studia il territorio
  • l’esperto delle Cinque Fasi disse di sì;
  • il geomante disse di no;
  • l’astrologo disse che non era fausto,
  • lo sciamano che era grandemente nefasto,
  • l’esperto del calendario disse che era leggermente sfavorevole,
  • l’esperto di destino disse che non era fausto,
  • l’esperto del Supremo Uno disse che era straordinariamente fausto
e ognuno sosteneva la sua tesi con tal veemenza che gli animi si scaldarono. L’imperatore alla fine sbottò dicendo: “Basta con tutte queste superstizioni, prendiamo come riferimento le Cinque Fasi!”
(Memorie di uno Storico, Diari)
L’architettura cinese classica ha forti legami con il kānyú 堪輿, popolarmente detto fengshui 風水 (venti e acque), l’arte di individuare i flussi energetici dell’ambiente. Fengshui è un’abbreviazione della frase cangfeng deshui 藏風得水 – “nascondere dai venti e ottenere l’acqua”. fengshui_2
la casa a cortile interno chiuso tipica della Cina settentrionale. Protegge dai venti freddi invernali e dalle sabbie primaverili.
Le città cinesi sorgevano infatti, come in tutto il mondo, prevalentemente in corrispondenza di corsi d’acqua, possibilmente affacciate a sud e protette dai venti freddi del nord da colline o montagne. Pechino ne è un esempio classico.

Nel tentativo di individuare la connessione tra simboli, numeri, spazio, tempo, energie, azioni ed eventi, il fengshui ha stratificato nei secoli numerose credenze sciamaniche e religiose della Cina antica.

Calendario, astrologia, astronomia, geologia, geografia, geomanzia, numerologia, magia sono i campi d’azione del fengshui, l’arte di gestire lo spazio in combinazione col ciclo stagionale, con la natura geologica e le credenze nell’ultraterreno. fengshui_3
Fuling anno 1651, tomba dell’imperatore Nurhachi (1559-1626) fondatore della dinastia manciù e della moglie. Tianzhushan, Liaoning
L’obiettivo del fengshui è assicurare le ottimali condizioni di vita all’individuo in accordo con i flussi energetici dell’ambiente e del tempo, sfruttando quelli favorevoli ed evitando quelli negativi.
Il fengshui estende la sua azione anche alla vita ultraterrena e ai “rapporti” tra morti e vivi. Ancora oggi in Cina la sepoltura è più importante dell’abitazione stessa e mentre per la seconda non è più così frequente ricorrere all’esperto di fengshui, per la prima è ancora molto richiesto. fengshui_4
studio della morfologia del territorio secondo i principi del fengshui
Le tracce storiche del fengshui sono molto antiche. Già nelle culture neolitiche di Yangshao e Hongshan gli archeologi paiono aver individuato tracce di questa pratica geomantica. All’epoca Zhou risalirebbero i primi manuali di architettura con indicazioni geomantiche, come il 考工記 kaogong ji e il Lu Ban jing 魯班經. fengshui_5
sepoltura dal sito neolitico di Xishuipo, Puyang, Henan, 5000 a.C.
A protezione del corpo di un ragazzo, le figure di un drago e di una tigre formate da conchiglie