Ilario Fiore: Mal di Cina

Quella di Ilario Fiore, a lungo corrispondente RAI da Pechino, è una Cina che non esiste più, è la Cina degli anni ’80, un paese al guado tra il Maoismo e l’indefinibile oggi.
Di quella Cina Fiore tratteggia diversi aspetti della vita sociale, intellettuale ed artistica che rendono pregevole il suo scritto, soprattutto sull’ultimo argomento, cioè la vita artistica, quasi mai indagata, oggi come ieri.
continua la lettura